apr 202018
 
Indietro

Porcaro e Iura hanno affiancato Merlini, società veronese che opera nella lavorazione di prodotti vegetali ed in particolare funghi, nel concordato preventivo in continuità omologato dal tribunale di Verona, con decreto del 18 aprile 2018.

Porcaro ha agito con un team composto dai name partner Mario Porcaro e Francesco Porcaro in qualità di advisor finanziari, mentre Iura ha agito con Matteo Creazzo, in qualità di advisor legale.

La proposta concordataria prevede, a fronte di un indebitamento complessivo di circa 18 milioni di euro, il rimborso di circa 9 milioni di euro in un termine di cinque anni dall’omologazione della procedura.

Le risorse finanziarie da destinare al rimborso dei creditori, provengono per circa 4 milioni di euro dalla dismissione di asset non strategici, e per circa 4,6 milioni di euro dai flussi di cassa che la società produrrà nei cinque anni di piano a seguito della ristrutturazione aziendale. E’ inoltre prevista l’immissione di finanza esterna prededucibile da parte dei soci per circa 0,6 milioni di euro.

Il tribunale, nel dichiarare aperta la procedura di concordato preventivo, ha nominato commissario giudiziale Emanuela Rolando ed ha fissato l’adunanza dei creditori per il giorno 14 novembre 2018.

Leggi l’articolo: Porcaro e Iura nel Concordato preventivo di Merlini

 

  •  20 aprile 2018